MERLUZ VOGN DI GIORGIO GENETELLI

merluz vogn

Giorgio Genetelli firma Merluz Vogn, un romanzo che racconta di un ragazzino di undici anni e dell’afosa estate trascorsa con i nonni, mentre la mamma è ricoverata in una clinica.

Il difficile passaggio dall’infanzia all’adolescenza del ragazzino è scandito dalla punta di dolore mai esternato per l’assenza della madre e dalla contentezza per la libertà che gli sembra di assaporare. Lo sfondo ha il torpore della stagione estiva, colorato dalle imprese vere e immaginate del ragazzino e del suo amico fidato Nandel; il paese diventa un territorio da esplorare, e i racconti dei nonni infiammano la sua fantasia.

Un paese del Ticino fermo nel tempo a fare da cornice, tante giornate di giochi all’aperto, personaggi strambi e storie avventurose raccontate da Nandel e dai nonni, sono gli ingredienti che permeano l’atmosfera di questo breve romanzo, arricchito dal linguaggio genuino con frequenti incursioni nel dialetto.

ultimo logo 1

 

2 pensieri riguardo “MERLUZ VOGN DI GIORGIO GENETELLI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...