Pazza d’amore a cura di Manuela Maddamma

pazza d'amore

“Tutte le famiglie felici si somigliano; ogni famiglia infelice é infelice a modo suo”. Questa bellissima frase tratta dal romanzo Anna Karenina, ben si adatta a quanto è capitato nel nucleo familiare del celebre poeta, scrittore, drammaturgo e politico francese Victor Hugo, la cui vita personale è stata costellata da vicissitudini familiari ben poco allegre. Nel romanzo PAZZA D’AMORE a cura di Manuela Maddamma sono raccolti gli scambi epistolari tra il Poeta, la moglie e i figli; l’attenzione è tutta rivolta ad Adèle Hugo, folle d’amore per il tenente Albert Pinson, nonostante questi le abbia mandato segnali inequivocabili di rifiuto. La storia che attraverso le lettere si dipana agli occhi del lettore è molto accattivante: Adéle, smarrita nell’irrealtà per via di questa passione, mente, escogita sotterfugi e infine insegue l’amato prima in America e poi alla volta delle Antille. Lo stesso Hugo è costretto ad ammettere con grande sconforto che “la sua penosa tenacia nei confronti di quest’uomo non si fermerebbe nemmeno davanti a un dirupo”. Una lettura interessante e vivace che lascia emergere il ritratto di una donna particolare e piuttosto anticonformista, persa nel suo sogno d’amore per anni: “Mi batto per l’amore grande per l’amore nel sacrificio e nell’abnegazione, nella devozione”.

Lo consiglio!

E voi, avete mai fatto pazzie per amore?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...