MA TU CE L’HAI IL FIDANZATO? DI PATRIZIA FALCONE

Un gatto che dispensa consigli di vita in dialetto romano, una ragazza che indossa con orgoglio (o quasi) la sua “panciaculiera” e una psicologa un po’ sadica… MA TU CE L’HAI IL FIDANZATO  di Patrizia Falcone è una lettura divertente e moderna adatta per trascorrere qualche ora spensierata.

Pamela è una ragazza abruzzese di venticinque anni che dopo la sudata laurea in psicologia, riesce ad ottenere il tirocino presso un prestigiosissimo studio di Roma. Una volta giunta sul posto piena di aspettative e buona volontà, si trova di fronte a una realtà diversa da quella sperata: sola, fagocitata dalla metropoli a fare da segretaria e inserviente a “una grandiosa psicologa, ma con l’umanità di una pietra lavica” e intanto, i segreti della psicologia continuano a  rimanerle preclusi. Tutto cambia quando a un passo da casa si schianta su un bel pilone dalle dimensioni di una quercia, con conseguenze alquanto bizzarre…

Il titolo di questo romanzo, “MA TU CE L’HAI IL FIDANZATO?”,  è di per sé eloquente: le donne di oggi sono oppresse da una montagna di aspettative, sia proprie che altrui. Questo stato di disagio liberamente fluttuante può generare ansie, senso di inadeguatezza e disorientamento.

Pamela, la protagonista del libro, mi è piaciuta per la sua dolcezza e il modo scanzonato e irriverente di raccontare la quotidianità; fa capire quanto sia importante aprirsi al mondo con atteggiamento positivo e soprattutto fare squadra con le altre donne. Non sempre paga, ma aiuta.

Dettagli prodotto

  • Editore ‏ : ‎ Vallardi A. (14 aprile 2022)
  • Lingua ‏ : ‎ Italiano
  • Copertina flessibile ‏ : ‎ 208 pagine
  • ISBN-10 ‏ : ‎ 8855055232
  • ISBN-13 ‏ : ‎ 978-8855055239
  • Peso articolo ‏ : ‎ 250 g
  • Dimensioni ‏ : ‎ 15.2 x 1.7 x 21 cm